giovedì 24 novembre 2011

Mattinata tipo

nelle ultime settimane sono stata riempita di lavoro di grafica per l'ufficio... come volevasi dimostrare le foto delle collezioni moda sono arrivate con un mese di ritardo, ma io devo sistemarle, impaginarle, graficarle e fornirle di schemi e video entro la solita data. Così si corre.
Facebook aiuta a sopravvivere, a staccare un pò il cervello, mentre senti i muscoli del collo e l'articolazione della spalla con cui impugni la penna 10-12 ore al giorno che si squagliano...ma sia benedetta la Pammy il giorno che mi ha messo su due monitor! grazie a questo posso alleggerire il carico di lavoro dello schermo principale con qualche distrazione nell'altro e lavorare un pò di piùXD
Ecco un no screen di una mattinata molto equilibrataXD nella parte sinistra il lavoro che mi stafacendo impazzire... testoline per parrucchieri che mostrano le sezioni, le direzioni e le angolazioni dei tagli, e a destra la parte relax!




venerdì 11 novembre 2011

Mi è successa una cosa buffa mentre guardavo facebook: ho visto l'anteprima dell'immagine di un link, mi hanno attirato i colori, e guardandola coi pochi pixel a disposizione ci ho visto una cosa che mi ha indotto ad aprirla, una qualche strana versione manga di Alice in wonderland (perchè nessuno sa che sono fissata con Alice e il manga, no no u.u). Una volta aperta mi sono ritrovata davanti a una cosa completamente diversa,per tema e stile, mi ci è voluto un pò prima di riprendermi e scoppiare a ridereXD

Incredibile come il cervello elabora a modo suo le cose, sostituendo particolari pescati dalla nostra mente, dalle nostre passioni, da ciò che semplicemente conosciamo, per andare a 'tappare' i buchi della vista.

Qui sotto l'esempio nel dettaglio di quello che ho visto XDDD

cliccando sull'immagine potete vederla più grande e riuscire a leggere anche l'indirizzo di riferimento dell'illustrazione originale :)